AZIONE GAY E LESBICA

È un’associazione ONLUS che lavora dal 1989 per la pari dignità, i diritti e la qualità della vita di lesbiche e gay. Gestisce a Firenze una sede aperta ai contribuiti di tutte e tutti coloro che lo vogliono, all’interno della quale è presente un vasto Centro di Documentazione e si svolgono attività culturali, politiche e aggregative.
Ha al suo attivo la pubblicazione di svariati volumi a tematica lesbica e gay e ha realizzato, con il sostegno della Commissione Europea, del Comune e della Provincia di Firenze, molti progetti e interventi volti a combattere il bullismo omofobico nelle scuole, e la violenza e le discriminazioni contro lesbiche e gay. Nel 2009 ha organizzato il convegno “Una ribellione necessaria. Lesbiche, gay e trans: 40, 30, 20 anni di movimento” e nel 2014 e 2015 due campagne di visibilità con affissioni in tutta la Toscana.
Oltre alle attività aggregative presso la sede – fra le quali Ciakline il cineforum cult del martedì, Aper’azione aperitivo a cadenza mensile, Maratone Lesbiche e così via – Azione Gay e Lesbica da oltre vent’anni organizza, col marchio NCS/Necessariamente, le feste LGBTI più note della Toscana.

IREOS

È un’associazione di volontariato che opera a Firenze nell’ambito della promozione della salute, della cultura e dei diritti della Comunità Queer, ossia di gay, lesbiche, transgender, transessuali, e bisessuali.
L’associazione gestisce da oltre 15 anni un Consultorio della Salute che offre consulenze, gruppi di autoaiuto, ad orientamento gestaltico, counseling, e dove è possibile fare il test dell’hiv (grazie ad un protocollo di intesa con la ASL).
Da dieci anni propone il Florence Queer Festival, rassegna internazionale di cinema gay, lesbico, e transgender ed il VideoQueer, concorso per cortometraggi a tematica Queer. Insieme ad Arcilesbica Firenze, IREOS gestisce un Centro di Documentazione ed un PAAS Punto di Accesso Assistito ad Internet.
Ha promosso e realizzato, in provincia di Arezzo e di Firenze, interventi nelle scuole dell’infanzia e in quelle primarie e secondarie, in collaborazione con il Comune di Firenze e l’Università di Firenze. Organizza inoltre mostre, feste, cene ed altre attività ricreative rivolte alla Comunità Queer.